Lavarsi i denti tre volte al giorno ed usare regolarmente il collutorio dovrebbe garantire una buona igiene orale.
Eppure il problema reale è che gran parte di noi non si lava adeguatamente i denti.
Mio padre (che è dentista) mi ha consigliato di provare le pasticche rivelatrici di placca, per capire se mi lavo bene i denti oppure no.
Sono rimasta allibita nello scoprire che ahimè non mi lavo bene i denti.
In pratica, dopo aver lavato i denti con lo spazzolino, bisogna fare un paio di risciacqui con l’acqua.
Dopodiché si mastica una pasticca rossa per qualche secondo, si sputa e ci si risciacqua la bocca.
A questo punto, i denti che non sono stati lavati bene si coloreranno di rosso.
Una volta individuate queste zone, non resta che rilavarsi i denti insistendo su quelle.
Usando più volte le pasticche rivelatrici di placca, scoprirete che le zone su cui insistere con lo spazzolino sono sempre le stesse.
Una volta memorizzate, potrete fare a meno delle pasticche perché ormai avrete imparato a lavarvi i denti come si deve.
Le pasticche rivelatrici di placca costano 3 euro.
Cliccando sul link sottostante potrete acquistarle ad un prezzo scontato.

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione