Gli acufeni sono una sintomatologia molto fastidiosa. Chi soffre di acufeni sente degli strani rumori all’interno dell’orecchio.

Ronzii, rumori, strani suoni, tutti  non dovuti a stimoli esterni. Talvolta gli acufeni sono l’espressione di manifestazioni epilettiche; seguono: traumi cranici, disturbi circolatori cerebrali, un’otite mal curata è divenuta cronica, otosclerosi (malattie degli apparati auricolari che porta alla formazione di un osso compatto nel labirinto osseo), o infine anche per un semplice tratto di cerume, o per una cattiva occlusione dentale.

Tuttavia, gli acufeni possono essere causati anche da forte stress o da un forte esaurimento nervoso. Per curare gli acufeni, la prima cosa da fare è accertarsi che non siano causati da infezioni interne all’orecchio.

Dopodiché, è opportuno sottoporsi ad una visita neurologica per capire l’origine del problema.

Una volta capito se gli acufeni siano causati da problemi interni all’orecchio o da fattori neurologici, allora si potrà trovare la cura giusta. Di acufeni comunque non rientrano in una patologia pericolosa.

Ma se trascurati, o curati male,aumentano sempre di più recando dei seri fastidi al paziente.

Comments

comments

Categorie: cure naturali

arianna calvanese

seo e blogger per passione