I lavori d’ufficio portano ad avere perennemente fame.
Per esempio, da quando è nata la mia passione per il blog passo gran parte della giornata davanti al pc ed ogni tanto sono travolta da veri e propri attacchi di fame.
Le mie dita battono sulla tastiera e la mia mente fantastica su tutto ciò che potrei/vorrei mangiare.
Cosa faccio in questi momenti?
Mi alzo dalla sedia, prendo dai mobili ciò che vorrei mangiare ma invece di mangiarli li ripongo in uno scaffale vuoto.
A fine giornata guardo lo scaffale e mi compiaccio del fatto che il dolciumi siano lì e non nel mio corpo trasformati in grasso.
Essere a dieta è difficile, ma è ancora più difficile combattere la fame nervosa.
Per questo è necessario elaborare strategie per combatterla.
La fame nervosa è il peggior nemico di una sana dieta alimentare.

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione