Noi donne moderne ci sentiamo costantemente in obbligo di avere una perfetta forma fisica.

Ciò accade non solo perché non si sta bene con se stessi, ma anche perché vogliamo che gli altri abbiano una determinata immagine di noi stesse.

Questo porta inevitabilmente,  a  creare la sindrome da dieta yo-yo.

Questo tipo di dieta comporta, cali e risalite continue di peso.

Tutto questo succederebbe soprattutto a causa della leptina e della grelina, due ormoni legati all’appetito e chefarebbero recuperare i chili persi.

A confermare questa teoria, c’è  anche un esperimento condotto su alcuni volontari che dopo aver seguito una dieta ipocalorica, di circa 8 settimane, chi presentava aumenti nei livelli di leptina e un abbassamento dei livelli di grelina avrebbe ripreso più del 10% del peso perso prima.

Quindi  donne  e anche uomini, se avete voglia di rimettervi in linea forse sarebbe il caso di andare da un dietologo o da un nutrizionista, e fare un po’ di attività fisica che fa bene non solo al fisico ma anche all’ umore.

E inoltre, ricordate, che mettersi  a dieta non significa dover per forza mangiare deprimenti insalate scondite, senza gusto nè colore e, principalmente, non dev’essere per forza sinonimo di rinuncia al sapore. Meglio seguire un’alimentazione sana e corretta, mantenendo con il cibo un sano rapporto.

E non stressatevi troppo per raggiungere e mantenere il vostro peso ideale.

In linea si, ma senza esagerare…

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione