le donne ed il loro corpo

Perché le donne nel periodo dell’adolescenza e della menopausa non accettano il proprio corpo

Si dice che l'adolescenza sia un' età molto critica per una ragazza. Non c'è niente di più vero. Non è passato molto tempo da quando ero adolescente e ricordo benissimo il senso di adeguatezza che attanagliava le mie giornate. Fino ai 12 anni si è bambini, si è chiusi nel proprio mondo, si vive con la famiglia e con gli amichetti di scuola e del quartiere. Poi gli ormoni cominciano a rompere le scatole ed ecco che scatta in noi un'irrefrenabile voglia di piacere all'altro sesso. Ci si comincia a truccare, iniziano le diete, cominciamo a guardarci allo specchio e a tenere il nostro fisico sotto controllo. Così cominciamo a tenere sotto controllo il nostro peso e a stare attente ai chili di troppo. Poi cresciamo, finiamo la scuola, andiamo a vivere da soli, abbiamo dei figli ed in un attimo arriva la menopausa. Insomma, da 0 a 20 il tempo non passa mai, dai 20 ai 50 ci si ritrova in menopausa non si sa neanche come. Io a questa fase non ci sono arrivata. Ma vedo mia madre. Vedo una mamma stupenda che non si rende conto della sua bellezza e che si sente come un fiore che sta appassendo. Mia madre è stupenda e non lo dico con gli occhi di una figlia, ma di una donna. Il problema è che le donne non accettano i cambiamenti del proprio corpo e per questo (altro…)

Di arianna calvanese, fa
le donne ed il loro corpo

Ormoni e nervosismo…..

Care amiche, in questi giorni sono proprio come una pila elettrica. Purtroppo, nei giorni che precedono il ciclo, i miei ormoni impazziscono e sono investita da violente ondate di nervosismo. Povero chi ti sta accanto, mi direte.... Sicuramente.. ma poiché ho imparato a riconoscere il nervosismo causato dagli ormoni in subbuglio, nella fase che precede il ciclo, dal nervosismo classico, ormai avverto anche il mio ragazzo. Del resto, uomo avvisato mezzo salvato no? (altro…)

Di arianna calvanese, fa
editoriale

Gli uomini stanno perdendo la loro identità?

Marco Sardone, autore del blog: http://correntedipensiero.blogspot.com/,commentando un mio articolo ha scritto:" gli uomini stanno perdendo l’identità….in genere non hanno palle e in molti casi fanno valere le loro posizioni sia fisiche che di ceto per imporsi….la donna devo ammetterlo ha un altro passo un osservatore disinteressato si accorgerebbe che anche in ambito sportivo le donne hanno preso il sopravvento….la moda ha il suo peso e l’uomo di oggi cerca di avvicinarsi alla “femminilità” forse perchè si sente inconsciamente inferiore…". (altro…)

Di arianna calvanese, fa