Reflusso gastroesofageo rimedi naturali.

Reflusso gastroesofageo rimedi naturali

Moltissimi italiani ormai soffrono di reflusso gastroesofageo e lo sanno: se hai bruciore di stomaco e sai che il cibo ti può tornare su e darti sapore acidulo fino in bocca allora sai che è reflusso. E cause possono essere tante: il fumo, dato che la nicotina rilassa il muscolo del cardias, la valvola alla bocca dello stomaco; il sovrappeso; la gravidanza; un malfunzionamento generale proprio del cardias. I motivi per cui devi stare attento a che la malattia non si cronicizzi sono legati ai problemi molto più grossi come ulcere e laringiti, faringiti, tosse cronica che possono venirne fuori. Esistono rimedi naturali, prima di rivolgersi ai farmaci e di gettare la spugna.

Sul reflusso gastroesofageo rimedi naturali abbiamo diverse strade: innanzitutto smettetela di indossare abiti attillati e stretti, che poi non si può respirare figurati deglutire e digerire in santa pace. Poi cominciate a mangiare meno e più spesso, porzioni più piccole e più frequenti, masticate molto lentamente. Subito dopo pranzo è vietato mettersi a letto, ma mantenete la posizione eretta o sedendovi o facendo una leggera passeggiata. Mai iniziare una attività sportiva appena dopo pranzo! Inoltre nel reflusso gastroesofageo rimedi naturali dovete pensare ad abolire del tutto alcuni cibi e alcune bevande: innanzitutto bevande gasate, poi caffè, tè e spezie così come tisane con erbe particolari. Vanno invece bene camomille, infusi al finocchio, acqua tiepida e limone bevuta a digiuno. Molto indicata, come rimedio al reflusso gastroesofageo rimedi naturali, anche la papaya, magari al mattino.

Quali sono invece i consigli pratici sul reflusso gastroesofageo rimedi naturali? Sicuramente eliminate i cibi più grassi, le carni con contenuto di lipidi importante, i condimenti come burro o strutto, i fritti, i cibi piccanti, l’alcol e le bevande gasate. Moderazione con la birra e il vino, se il vostro problema non è grave, si può bere durante i pasti 1 o due bicchieri al giorno. Inoltre alcune verdure vanno bene, come carote, fagiolini, cavoli e broccoli, piselli, mentre altre devono essere evitate cipolla e aglio, come patate fritte e purè di patate. Tra la frutta, nel reflusso gastroesofageo rimedi naturali, vanno eliminate per esempio le arance e i succhi di frutta ottenuti da agrumi, mentre vanno bene mele e banane, moderatamente e con attenzione anche fragole, mirtilli, pere, pesche. Insomma bisogna ammettere che ci sono dei rimedi naturali al problema del reflusso, e che a queste attenzioni sulla dieta si aggiungono alcuni semplici bevande da fare a casa: acqua tiepida e limone, zenzero bollito in abbondante acqua e poi bevuto con aggiunta di miele, semplice bicarbonato di sodio.

Comments

comments

Vuoi ricevere gratuitamente gli articoli di questo sito nella tua email?:

Delivered by FeedBurner

About Author:

seo e blogger per passione