Come avere la pancia piatta ed eliminare la cellulite

Avere una pancia piatta è la spia più significativa di un corpo in forma e in salute. Ma la pancetta (che tra gli inestetismi è forse il più seccante) non è un problema limitato a chi ha qualche kilo di troppo in quanto diversi possono essere i motivi per il quale ci si ritrova con la pancia gonfia.
Una vita sedentaria e una troppo scarsa attenzione riservata all’alimentazione fanno sì che anche i più magri, uomini o donne, soffrano di una mollezza poco attraente concentrata nel punto vita.
Cosa fare allora per avere una pancia piatta? Il primo passo è il movimento. Se per motivi lavorativi siete costretti a trascorrere le vostre giornate passando dal sediolino dell’auto alla poltrona della scrivania, cercate allora di riservare parte della vostra giornata all’esercizio fisico. Anche pochi minuti di ginnastica la sera prima di andare a dormire o la mattina al risveglio, possono migliorare nettamente la situazione.
Sarebbe meglio, poi, camminare il più possibile, magari semplicemente scegliendo le scale e ignorando ascensori e scale mobili. E, arrivato il fine settimana, concedetevi una lunga passeggiata a piedi o in bicicletta o, perché no, un po’ di salto della corda (per i più intraprendenti).
Se pensate di risolvere il problema della pancia pronunciata o della cellulite tentando di nascondere la pancetta sotto guaine o vestiti troppo stretti sappiate che potreste addirittura peggiorare la situazione. Oltre che essere inutilmente fastidiosi, infatti, certi capi di abbigliamento possono contribuire ad atrofizzare i muscoli della pancia oltre che causare spiacevoli rotolini di ciccia.
Se invece il vostro problema è un gonfiore permanente, causato magari da fenomeni di stipsi, non abusate nell’uso di lassativi. Anche quelli a base di erbe, infatti, a lungo andare irritano l’intestino e provocano carenze di liquidi e potassio. Meglio invece utilizzare qualche semplice trucco come bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, cominciando il mattino a stomaco vuoto. Ricordatevi inoltre di masticare lentamente e di introdurre nella vostra alimentazione alimenti ricchi di fibre come frutta, verdura, cereali e cibi integrali.
Tramite questi pochi e semplici consigli combatterete ad armi pari l’effetto brioche e in poche settimane potreste vantare anche voi una smagliante pancia piatta.

Comments

comments

Vuoi ricevere gratuitamente gli articoli di questo sito nella tua email?:

Delivered by FeedBurner

About Author:

seo e blogger per passione