Mestruazioni giorni. Tutto ma proprio tutto sulle mestruazioni

mestuazioni giorni. La prima domanda è : “le mestuazioni devono per forza venire ogni 28 giorni? E quanto dovrebbero durare di norma”?

Premetto che, come sapete, io non sono un medico, ma una povera donna (come tante di voi) che ogni mese combatte con il suo ciclo.

Ma tentiamo di risolvere l’enigma di questo paragrafo mestruazioni giorni.

Dunque, normalmente il ciclo dovrebbe arrivare ogni 28 giorni e durare 5 giorni, ma questi fattori possono variare.

Ogni donna è diversa e segue una diversa dieta alimentare. Questo indubbiamente può incidere sui suddetti fattori.

Ad esempio, se si ha una carenza di ferro e si segue dunque una dieta povera di carne e di legumi il flusso mestruale potrebbe essere più scarso o il ciclo potrebbe addirittura saltare.

Un altro fattore che incide sulla regolarità del ciclo è la tiroide. Se non abbiamo un ciclo regolare e seguiamo una dieta alimentare ricca degli alimenti che ho citato sopra, probabilmente è il caso di fare una visitina dall’endocrinologo.

mestruazioni giorni- Cosa incide su un flusso più o meno scarso?

Oltre all’alimentazione, bisogna considerare diversi fattori. In primo piano, la grandezza della sacca endomentriale.

In parole povere, la sacca che contiene il sangue può essere più o meno grande e quindi contenere più o meno sangue.

Questo fattore può variare da donna a donna.

Oltre a ciò, in alcuni casi, può verificarsi un ispessimento dell’endometrio dovuto a uno o più polipi endometriali.

Questi ultimi vanno curati o con la pillola anticoncezionale o rimossi mediante un intervento chirurgico.

In caso di presenza di polipi endometriali, possono verificarsi emorragie più o meno gravi.

Se avete il sospetto che qualcosa non sia in ordine, correte dal vostro ginecologo.

mestruazioni giorni- rimedi naturali e non contro i dolori alle ovaie

Esistono donne fortunatissime, che quando hanno il ciclo nemmeno se ne accorgono. Riescono a condurre una vita perfettamente normale; vanno in bici, a cavallo ecc…

Ma, la maggior parte delle donne (ed io purtroppo sono fra queste) durante il ciclo soffre di nausea, sbalzi di umore e dolori alle ovaie.

I fiori di bach, la Melissa d il magnesio sono ottimi per liberarsi da questi sintomi in maniera del tutto naturale.

Il magnesio combatte i crampi e la Melissa ed i fiori di Bach, oltre a rilassare la mostra muscolatura e quindi a combattere il dolore, ci fanno sentire più tranquille.

Detto questo, se proprio state morendo dal dolore vi consiglio il buscofen rosa e non medicinali antiguagulanti come l’aspirina, che fanno aumentare notevolmente il flusso del sangue provocando notevoli disagi.

 

Related Posts