Chi soffre di mal di testa vive nel terrore costante che questo possa sopraggiungere ed è costantemente munito di antidolorifici di diverso tipo.
Ma, perché si soffre di mal di testa?
I motivi possono essere molteplici e di varia natura.
Ad esempio, la postura è una delle principali cause del mal di testa.
Chi ha problemi alla schiena all’80% soffre di mal di testa.
Se state molto tempo seduti davanti al computer, ogni tanto alzatevi per sgranchire le gambe, prendete un po’ d’aria e cercate di distendere la vista.
L’aria viziata e l’affaticamento della vista, possono causare forti mal di testa.
Quando vi alzate dal letto avete spesso un gran mal di testa ed un dolore fortissimo al collo?
In caso di risposta positiva, purtroppo soffrite di cervicale e probabilmente dormite in una posizione scorretta.
Bisognerebbe cercare di dormire sul fianco ed evitare assolutamente di dormire a pancia sotto perché in questa posizione si affaticano notevolmente tutti i muscoli del collo.
Inoltre, chi soffre di cervicale deve necessariamente dormire con un cuscino adeguato.
Molto spesso si commette l’errore di dare importanza al cuscino e non al materasso, non c’è niente di più sbagliato.


Se soffrite di cervicale, l’ideale sarebbe dormire su un cuscino che abbia una forma particolare (fatta appositamente per sostenere adeguatamente il collo) e che sia o in lattice o ad acqua.
Il cuscino ad acqua ha la particolarità di adeguarsi e di sostenere adeguatamente la curva del nostro collo.
Inoltre, ha la caratteristica di non essere ne troppo duro ne troppo mollo, anzi, la sua consistenza è addirittura regolabile.
Vi sembrerà strano, ma anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella lotta contro il mal di testa.
Infatti alcuni alimenti contengono la tiramina, una sostanza che può facilmente scatenare un gran mal di testa.
Gli alimenti che contengono tale sostanza sono: il cioccolato, il vino, la birra, il formaggio stagionato e le noci.
Inoltre, molti alimenti cinesi contengono il glutammato monosodico (presente anche nei nostri dadi per cucinare) che è considerato un grande amico del mal di testa.
Oltre a ciò, non dimenticate il forte legame fra intolleranze alimentari e mal di testa.
Se notate che dopo l’assunzione di alcuni alimenti vi viene il mal di testa, probabilmente soffrite di qualche intolleranza alimentare.
Come rimedi naturali contro il mal di testa, sono indicati: la melissa, l’artiglio del diavolo ed il rimedio omeopatico lac canium 5-7 ch o il kali phosphoricum 7 ch (chiedete consiglio al vostro omeopata).
Come rimedi farmaceutici io uso il brufen 400.
E’ un farmaco a base di Ibuprofene, particolarmente indicato per chi soffre di mal di testa causati dalla cervicale.

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione