dieta artrosi e radicali liberi

Il liquido sinoviale, presente nelle articolazioni, è fondamentale per prevenire i dolori articolari e varie forme di artrosi. infatti, quando il liquido sinoviale diminuisce le ossa sfregano fra di loro provocando dolore (detto in maniera molto elementare). I radicali liberi danneggiano moltissimo il nostro organismo in vari modi. Essi causano anche un impoverimento delle virtù fluidificanti del liquido sinoviale. Questo può causare una grave infiammazione delle articolazioni con conseguente dolore.

Di conseguenza, fra i radicali liberi, le articolazioni e l’artrosi c’è una forte relazione. Seguire una dieta a base di frutta fresca, verdure ed alimenti poco trattati, può aiutare a bloccare ed alleviare i sintomi dell’artrosi.

Un accreditato studio, citato in “The Lancet”, descrive la modalità in cui i pazienti affetti da artrosi abbiano avuto dei cospicui miglioramenti sottoponendosi ad una dieta povera di latticini ed alimenti industriali e ricca di frutta e verdura.

Tale studio è la palese dimostrazione che una dieta ricca di frutta e verdure abbassi il livello di radicali liberi migliorando la mobilità articolare.

La verità è che non ci rendiamo conto di quanto sia importante valutare con cura gli alimenti che introduciamo nella nostra dieta alimentare.

Tale scelta dovrebbe essere fatta anche in base alle esigenze del proprio corpo ed ad eventuali patologie.

 

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione