Mal di testa, colpi di freddo e nevralgie

Un antico detto dice:”Aprile non ti scoprire”.
Porca miseria, non c’è detto più veritiero.
Improvvisamente siamo passati da piogge costanti, ad un sole che spacca le pietre.
Ed anche le temperature si sono notevolmente alzate.
Come conseguenza di ciò, tendiamo a vestirci con capi di abbigliamento più leggeri ed a sottovalutare il fattore vento.
Il vento è proprio uno dei principali responsabili dei colpi di freddo.
Da una settimana a Napoli il tempo è splendido così, come una idiota, sono uscita più volte con una maglia di cotone ed una giacchetta quasi inesistente.
Risultato?
Da due giorni mi fanno male testa, collo, braccio, spalla e denti.
E’ chiaro che ho una nevralgia dovuta ad un colpo di freddo.
La cosa brutta di quando uno ha una nevralgia e che il dolore prende più parti del corpo e dura per diversi giorni.
Per diversi giorni si soffre di un mal di testa perenne che sembra non lasciarci mai.
In questi casi può essere molto utile l’utilizzo di cerotti antidolorifici.
I cerotti antidolorifici sono meno invasivi per il nostro stomaco, rispetto agli antidolorifici che si assumono per via orale, ed hanno un’azione locale molto efficace.
I cerotti antidolorifici curano anche dolori articolari dovuti ad artrite o a strappi muscolari.
Nel caso di dolore alla testa, al collo ed al braccio il cerotto va applicato dietro la nuca.
Per maggiori informazioni o per acquistare i cerotti antidolorifici cliccare sull’immagine sottostante:

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>