A molti di voi potrà sembrare strano, ma anche i bambini possono soffrire di depressione.
La depressione è una patologia poco frequente nell’età infantile. Le manifestazioni della depressione infantile non sono differenti da quelle dell’adulto; semplicemente riguardano gli aspetti tipici della vita dei bambini e dei genitori, come la scuola ed il gioco.
Come la depressione in noi adulti si manifesta intaccando anche gli aspetti più semplici della nostra vita, la stessa cosa avviene per i bambini.
In presenza di sintomi tipici da adulto di depressione, si dovrebbe fare una diagnosi al bambino di disturbo affettivo, piuttosto che quella di reazione di adattamento o di disturbi nevrotici del comportamento.
A questi ultimi spesso è data troppa importanza nella psichiatria infantile.
Un bambino depresso se curato in tempo e nella maniera adeguata diverrà un adulto normale.
In caso contrario la depressione infantile, se sottovalutata, può dar luogo a gravi fenomeni psichiatrici.
Insomma, purtroppo la depressione è una bestia nera che non attacca solo noi adulti.
Negli adulti come nei bambini, prima la si individua e meglio è…

Per maggiori informazioni vi invito alla lettura del seguente libro: La depressione nel bambino e nell’adolescente (Medico-psico-pedagogica)

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione