Mangiarsi le unghia

Mangiarsi le unghia è un maledettissimo vizio di cui anche io sono schiava.
Pensate che fino ai miei 18 anni non capivo cosa provassero le persone nel mangiarsi le unghia e perché lo facessero.
Poi conobbi il mio primo amore e quando tutto finì fra di noi iniziai a mangiarmi le unghia in maniera assidua e violenta.
Premetto che per me è stato molto difficile risalire all’evento traumatico che mi spinse a mangiare le unghia per la prima volta.
Poi dopo una lunga riflessione ho capito che le due prime volte erano collegate ;).
Mangiarsi le unghia è un modo per sfogare il nervosismo represso ed anche per auto-punirci.
Infatti, spesso, chi si mangia le unghia lo fa al punto tale da farsi uscire il sangue.
La cosa brutta è che una volta che si comincia a mangiarsi le unghia smettere è davvero difficile.
Pensate che io addirittura una volta mi sono messa a rosicchiare le unghie finte che avevo applicato proprio nel tentativo di risolvere il problema.
Come tutti i tipi di dipendenze, l’unico modo per smettere di mangiarsi le unghia consiste nel sostituire il gesto in questione con un altro meno distruttivo.
Ad esempio, io sto provando a rosicchiare dei bastoncini di liquirizia al posto delle mie unghie e per ora questo sistema sembra funzionare.
Che fatica però….

Comments

comments

Vuoi ricevere gratuitamente gli articoli di questo sito nella tua email?:

Delivered by FeedBurner

About Author:

seo e blogger per passione