Disturbo bipolare cura farmacologica

disturbo bipolare cura farmacologica

Qual’è la migliore cura farmacologica per il disturbo bipolare? Il disturbo bipolare insorge non solo in eta’ adulta, ma la prima manifestazione può’ anche presentarsi in tenera eta’, nel periodo della fanciullezza o dell’adolescenza, attraverso manifestazioni di varia entità che vedono alternarsi di momenti di totale sovra eccitamento a momenti di completo offuscamento delle proprie…

[Continue reading]

Disturbo Bipolare Prevenzione

disturbo bipolare prevenzione

Come prevenire il disturbo bipolare Tendenzialmente chi affronta il tema del disturbo bipolare, o per studio, o per lavoro, generalmente può’ pensare a primo impatto che si tratti di un problema lontano dalla propria persona e che solo i “malati di mente” ne sono affetti. In realtà il disturbo bipolare e’ molto più’ diffuso di…

[Continue reading]

La storia del disturbo bipolare

storia del disturbo bipolare

I primi a scoprire il disturbo bipolare furono i Greci I primi a parlare di disturbo bipolare furono i Greci, i quali gia’ allora avevano coniato due termini importanti quali “mania” e “malinconia”, la prima che indicava la sensazione di eccessiva preoccupazione mentale, mentre la seconda stava ad indicare la condizione mentale di totale spegnimento…

[Continue reading]

L’attrazione….

L’attrazione è una delle forze che regola l’universo. L’attrazione può essere un cuore pulsante che da senso alla nostra vita o un’onda anomala che con forza ci travolge e ci annienta.

[Continue reading]

Massaggio tuina

Il massaggio tuina si chiama così perché deriva da tui (che significa spingere) e na (che significa afferrare). Il massaggio tuina si basa su un’antica tecnica manuale cinese,

[Continue reading]

Bagni derivativi

bagni derivativi

I bagni derivativi furono scoperti il secolo scorso da Louis Kuhne. I bagni derivativi sono una forma di idroterapia molto utile per eliminare

[Continue reading]

Shiatsu acquatico Watsu ed energia vitale

Sia il watsu che lo shiatsu acquatico si praticano in acqua calda (la temperatura varia dai 34 ai 35 gradi) e sono associati a movimenti lenti, adottati nella disciplina dello yoga, per favorire il rilassamento sia psichico che muscolare.

[Continue reading]

Il Trager

Alla base del metodo Trager c’è la ferma convinzione che la mente ed il corpo siano strettamente collegati e che dalla loro armonia derivi il nostro benessere psico-fisico. Ad esempio, secondo il metodo Trager, la rigidità del corpo dipende anche da una rigidità mentale che influisce negativamente sul funzionamento delle articolazioni e della muscolatura. Del…

[Continue reading]

Meditazione dinamica e controllo del respiro

Oggi è sempre più difficile ritagliare uno spazio per se stessi. Siamo talmente presi a star dietro al mondo che corre, che spesso ci dimentichiamo di noi stessi. E’ vero, ci sono le vacanze ma sfortunatamente per noi durano sempre troppo poco. La meditazione dinamica è una delle poche pratiche che ci consente di staccare…

[Continue reading]