Cari lettori,
partiamo dal presupposto che dimagrire l’addome non è un impresa facile, sopratutto in età adulta.
Un alimentazione sana e una dieta equilibrata sono certo indispensabili per ottenere un buon risultato.
Ma la verità è che per dimagrire l’addome bisogna combattere su più fronti.
Prima di tutto occorre sgonfiarsi e per farlo bisogna:
1) bere più acqua liscia
2) mangiare meno latticini
3) fare i conti con i nostri ormoni.
Si perché soprattutto noi donne spesso siamo gonfie a causa di squilibri ormonali.
Per curare gli squilibri ormonali bisogna necessariamente sottoporsi ad analisi specifiche e ad un’approfondita visita ginecologica.
Una volta attuati questi 3 punti, bisogna iniziare a svolgere regolarmente un attività fisica mirata.
Si, bisogna mettersi l’anima in pace e fare gli esercizi per gli addominali almeno due o tre volte alla settimana.
Non importa se decidete di fare gli addominali a casa vostra o in palestra, la cosa importante è che li facciate con costanza.
Mi raccomando non fate addominali a palla la prima settimana e poi basta perché non serve assolutamente a nulla.
Se volete dimagrire l’addome in maniera significativa, dovete allenarvi costantemente.
Vi consiglio vivamente di indossare una fascia elastica (tipo questa http://cosmetica-on-line.webchising.it/palestra-e-fitness/accessori-pesistica/cintura-elastica-in-neoprene-cm-25/dettaglio/id-1961284/) quando fate gli esercizi.

In questo modo il grasso del vostro addome si scogliera più velocemente.

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione

2 commenti

Manuel · Dicembre 8, 2010 alle 11:11 am

Allora confermo per i latticini e per gli addominali. Ma aggiungerei che se si vuole perdere fianchi, glutei e addome si deve ASSOLUTAMENTE fare attività AEROBICA come correre, camminare, cyclette, step ecc…

mark · Dicembre 8, 2010 alle 8:47 pm

Anche se uomo vicino agli anta….ho notato che non c’è quello che reputo fondamentale nell’articolo…ovvero uno “stile” di vita consono a mantenere una forma psicofisica ottimale….non vi fissate troppo su alcuni punti ma armonizzate il tutto….un saluto

I commenti sono chiusi.