Dimagrimento localizzato e pancia flaccida

Ogni estate il problema è sempre lo stesso: la pancia flaccida.

La pancia flaccida oltre ad essere molto, molto, antiestetica è anche difficilissima da eliminare.

Puntualmente, durante l’inverno mangiamo e d’estate tutti siamo terrorizzati dalla prova costume.

Magari, facendo una buona dieta si riesce anche a dimagrire.

Ciò che è difficile è ottenere un dimagrimento localizzato.

Ad esempio, molte di noi sono magre eppure hanno la pancia.

Una pancia maledetta che non vuole andare via in nessuna maniera.

Non mangiamo, beviamo, sudiamo, ma niente la pancia è sempre lì.

A quel punto ci rendiamo conto che forse sarebbe il caso di iniziare a fare un po’ di addominali.

Ora, si possono fare gli addominali sia a corpo libero sia utilizzando un attrezzo (come ad esempio abrocket) purché gli addominali siano fatti in maniera costante.

Solitamente si incomincia alla grande, facendo molti addominali al giorno, e con il passare del tempo si finisce per non fare più nulla.

Questo è sbagliato perché ricordatevi che i miracoli non esistono e per ottenere dei buoni risultati ci vuole costanza e pazienza.

Oltre agli esercizi per gli addominali, è possibile ridurre la pancia anche con dei rimedi naturali.

Infatti, ci sono molte erbe che aiutano a bruciare i grassi e che svolgono un’azione drenante.

Erbapancia è una crema fatta con estratti naturali di varie piante fra cui; il ginko biloba, la melissa ed il finocchio.

Erbapancia, applicata localmente, aiuta a combattere ed eliminare la pancia flaccida.

Related Posts