fame e dietaQuando una dieta dimagrante funziona bene, non bisogna combattere contro il senso di fame.
Quindi, se durante la dieta si ha fame significa che le calorie offerte dai pasti sono scarse oppure distribuite male.
Se, dopo la correzione di questi parametri, il problema non è risolto è probabile che la dieta venga vissuta male dal punto di vista psicologico.
È quindi necessario adottare degli accorgimenti..
Il primo è quello razionare in più pasti la giornata alimentare, facendo degli spuntini con alcuni cibi che hanno un indice glicemico basso (come ad esempio qualche noce, albicocche secche, o un vasetto di yogurt).
Il secondo passo è quello di analizzare qual’è il momento della giornata in cui la fame compare in modo più pressante e trovare alcuni espedienti per ingannarla.
Spesso si mangia per noia quindi, se siete a casa, cercate di tenervi impegnati il più possibile.
inoltre, può essere utile tenere nella dispensa alimenti pronti e poco calorici.

Comments

comments


arianna calvanese

seo e blogger per passione